Tour Da Tangeri Verso Chaouen 7 Giorni

Giorno 1: Tangeri – Asilah:
Accoglienza presso il porto o aeroporto di Tangeri. strada Asilah abbiamo visitato il faro e ricordare Spartel mitologia greca nelle grotte del conte Ercole avrà pranzo in alcuni dei bar della zona e godere le loro spiagge. Asilah ha proseguire sulla strada per la costa, arrivo e accoglienza presso l’hotel. Abbiamo fatto una passeggiata attraverso la piccola medina di Asilah, bianco e blu, lungo le pareti costruite dai almohade e secoli dopo fortificate dai portoghesi che occuparono la città per un secolo, arriviamo al cimitero vicino al mare, il Marabout di Sidi Ibn Musa Ahmd . Abbiamo lasciato il medina Bab Homar in cui si installa il mercato. Cena, sistemazione in albergo.
 
Giorno 2 : Asilah – Larache – Lixus:
Dopo la prima colazione tempo libero per fare un ultimo passeggiata attraverso la medina e la spiaggia di Asilah, prima di lasciare la strada vicina a Larache, alla foce del fiume Lucus, una città con una molto spagnolo, come dimostra il castello Store, fortificazione che domina la baia, costruito da spagnolo del XVII secolo. Troviamo anche l’impronta spagnola in tutto il mondo, da Place de la Liberation, conosciuta come Piazza di Spagna, al menù dei ristoranti. Nel pomeriggio visita alle rovine della romana acropoli Lucus, fondata dai Fenici intorno al 1100 aC, probabilmente come primo punto del commercio in Nord Africa. Cena e pernottamento in hotel.
 
Giorno 3 : Larache – Chaouen:
Mattina dopo la colazione dirgiremosa Chaouen, ma prima di fare una piccola deviazione per vedere il Cromlech di Msoura con i suoi 167 menhir, uno dei più antichi resti umani nella zona. Successivamente svoltare a destra era Khemis Souk des Beni Arrous. Chaouen Arrivo e accoglienza in hotel. Pranzo e tempo libero per scoprire la “città santa delle montagne del Rif.”
Giorno 4 : Chaouen – Chaouen:
Dopo la prima colazione, giornata libera con possibilità di visita guidata della città. Chefchaouen, seduto ai piedi del Jbel Tissouka, offre ai visitatori un affascinante viaggio attraverso un labirinto di stradine, siamo entrati Bab al-Suiqa Harmum nel quartiere, il più antico della città con i suoi artigiani e commercianti. Abbiamo avuto modo di custodia piazza Hamman Uta la fonte, la Moschea, la Cittadella con il museo locale, il Funduq e numerose terrazze dei caffè dove turisti e Rif si mescolano in un’atmosfera rilassata. Siamo entrati nel quartiere andaluso, costruito per ospitare la seconda ondata di Mori dopo il 1492, salendo le sue strade ripide e imbiancata si raggiunge il limite del recinto fortificato, Bab al-Ansar, al di là della Primavera “Ras al-Ma” che prende le fonti d’acqua della medina e consente il funzionamento di pubblica utilità e il mulino a sinistra, e andare in giro per raggiungere un ponte dove solo incantevole viaggio. Anche godere l’artigianato originale e superba in pelle e altri prodotti che fanno gli artigiani della città. Cena e pernottamento in hotel.
 
Giorno 5: Chaouen – Tetuan:
Siamo arrivati ​​a Tetuan, pranzo al Medina entrando attraverso Bab el-Rouah vicino al Palazzo Reale, fino alla strada di Al-Mokaden, le imprese dell’area e artigiani arrivati ​​al Zawiya Sidi Ali Barka, sopra Bab el-Mqbar prende passo per andaluso cimitero dove si erge il mausoleo di Sidi al-Mandri Granada che ricostruì la città nel XV secolo. Abbiamo iniziato a fare il nostro modo di Bab el-Oqla, cena e pernottamento.
 
Giorno 6 : Tetuan – Tanger:
Mattina tempo libero per visitare il museo archeologico, il Museo delle Arti Popolari e la Scuola di arti e mestieri. Pranzo e trasferimento a Tangeri, la spedizione a metà pomeriggio. Arrivo a Tangeri dove abbiamo iniziato la visita appena fuori dal porto, il “Beach Road” dove abbiamo trovato una più preziosi edifici di epoca coloniale, il “Teatro Cervantes” in uno stato deplorevole di abbandono. Poi arriviamo al mercato delle piccole souk e la piazza il grande souk, il centro nevralgico della città che dà ingresso alla medina con le sue strade fiancheggiata da artigiani, bazar, bar e bancarelle si avvicinò alla Kasbah, qualche nobile e superiore della medina dove si può gustare la cucina tradizionale con straordinarie viste sullo Stretto a Tangeri e la sua baia. Via del Café Hafa dove prendiamo il tè alla menta ricordando Bowles e altri, ha visitato la necropoli fenicia e in serata, cena e pernottamento.
 
Giorno 7: Tanger – Tanger:
Prima colazione e trasferimento al porto o all’aeroporto come orario di partenza, Fine dei nostri servizi.
Tour includeva
– Tour in 4 × 4 veicolo / minibus con A / C
– Autista / Guida
– Carburante
– Hotel / Riad pernottamento (colazione e cena)
– Cammelli Trekking & Notte nen deserto
– Cammelli Per persona
– Turbante ciascuno per il viaggio di cammelli nel deserto
– Surf sulla sabbia tra le dune
Non incluso :
– Volo
– Pranzi
– Bevande